ArbitriSportItaliani

A.s.d. Arbitri Sport Italiani Sezione Lorenzo Cesari

Vai ai contenuti
La nostra ripartenza dopo il Covid-19,
più uniti che mai con le caratteristiche di sempre:

IMPEGNO, COMPETENZA E PROFESSIONALITA' !!!
19-09-2020_10:00
CHI SIAMO

L’associazione sportiva dilettantistica “ Arbitri Sport Italiani “

è nata nell’anno 2002 per volontà del suo Presidente, Americo Scatena, ex Arbitro F.I.G.C. di calcio e calcio a 5, che per diversi anni ha militato nella Top Class dei “fischietti” italiani. E’ associato A.I.A.C. quale tecnico federale di calcio a 5, è attualmente anche tesserato per la Federnuoto (F.I.N.),  Commissario di Campo per la Dipartimento Calcio Femminile Serie A ed è stato insignito, nel 2010, del Premio CONI Roma per il suo impegno a favore della promozione dello sport sul territorio di Roma e provincia. E’ consigliere nazionale dell’ E.P.S. Associazioni Sportive e Sociali Italiane di cui è anche il Designatore degli arbitri nazionali. E’ fiduciario provinciale del C.O.N.I.  dal 2008 per la Regione Lazio. Nel 2014 ha ricevuto il Premio Fabrizio Levati per la sua attività di dirigente arbitrale all’ interno dell’Ente di Promozione Sportiva A.S.I.   (...continua)
FORMAZIONE ARBITRO
38° CORSO DI FORMAZIONE ARBITRO ASI  19 FEBBRAIO - 08 APRILE 2020

Il 19 febbraio 2020 inizierà il nuovo corso di formazione della stagione sportiva per aspiranti arbitri amatoriali presso la Sede sociale “Lorenzo Cesari” di Fonte Nuova.
 
 
L’ A.s.d. Arbitri Sport Italiani organizza un nuovo corso arbitri per formare ragazzi e ragazze e lanciarli così, nell’affascinante ruolo di direttore di gara all’ interno del mondo A.S.I.  Il corso può essere l’occasione per coloro che volessero beneficiare di tale opportunità per entrare in un mondo pieno di passione, impegno e professionalità sportiva. Una opportunità lavorativa di sport in un gruppo coeso e voglioso di sbagliare il meno possibile, nella sport come nella vita.
 
I nuovi direttori di gara ed assistenti arbitrali verranno inizialmente seguiti da alcuni tutor e dovranno acquistare le divise per poter dirigere le gare a loro affidate. ...>CONTINUA
ARBITRO Uno sport come nessun altro
ULTIMI EVENTI
Altri eventi nella sezione "FOTO EVENTI GALLERY" suddivisa per anno
RIPARTE IL CALCIO DILETTANTISTICO A ROMA.
PASSIONE, VOGLIA DI NORMALITA' E... VAR
22/07/2020
Al Centro Sportivo della Vigor Perconti, mercoledì 22 luglio con inizio alle h.21.30 è andata in scena una partita amichevole di Calcio.
Nulla di anormale si potrebbe dire, se non fosse per due elementi che l'hanno caratterizzata in modo unico ed eccezionale.  
Primo, la ripartenza del calcio dilettantistico ASI a Roma dopo il severo periodo di lockdown; secondo, l'utilizzo della tecnologia Video Assistant Referee, meglio nota come VAR, e al centro del dibattito nel grande Calcio. Il VAR, per una gara che non figurava nel calendario di serie A, ma andata in scena in un campo della periferia della Capitale d'Italia.  
Ed infatti, le compagini che hanno sperimentato questa tecnologia, assai piaciuta ai protagonisti non hanno nomi di società altisonanti come Roma, Juventus, Milan, Atalanta, Inter, Napoli o Lazio, ma si sono schierati al fianco della terna arbitrale composta dai Sigg. Polidori, Moccia, Sabatini della sezione "Lorenzo Cesari", le Asd Veterinari Romani e Psicologol Roma.
Al termine dell'incontro,  le consuete interviste agli allenatori (Mister Calabrese per gli Psicologol Roma e Mister Carciofali per i Veterinari Romani) che hanno espresso gioia per la ripresa e soddisfazione per la gara appena conclusa. I marcatori in questa partita non si chiamano Ronaldo, Dzeko o Immobile ma Pietro Russo e Luca Ventriglia per i Veterinari e Davide Basili, con una doppietta, per gli Psicologi. Risultato finale, quindi, 2-2 ma questi freddi numeri nascondono emozioni quali gioia di rigiocare, amicizia, agonismo, fair play e voglia di vincere dei tanti protagonisti.
Gli arbitri ASI all'avanguardia
Una bella gara davvero, dove le squadre, pur pareggiando,  hanno entrambe moralmente vinto e dove il servizio innovativo del VAR, messo a disposizione dal nostro Ente di Promozione sportiva ed in particolare dal Comitato Provinciale di Roma, hanno reso un evento sportivo di base davvero interessante.  
Certo, per il dipartimento arbitrale del Settore Calcio ASI, l'utilizzo del VAR non è una novità assoluta essendo proprio gli arbitri ASI ad averlo pensato, creato e messo in pratica attraverso un importante lavoro pluriennale finito con la stesura di un suo specifico protocollo di applicazione, ad oggi, ancor più perfezionato. Ora però, ha un gusto tutto diverso dal primo, sia perché studiato per un campionato di calcio veramente contraddistinto da valori quali lealtà, sportività e fair play e sia perché, nella sua unicità, riparte dopo un periodo storico e sociale davvero terribile.
Verso il futuro
La nuova stagione che va ad iniziare, dunque, si presenta già da questi primi momenti, come entusiasmante e piena di novità.  Novità che sicuramente non sfuggiranno a tutte quelle squadre di amici che vorranno divertirsi a giocare al calcio "trasparente e verace" insieme a noi.

AMICHEVOLE ROMA "A" vs ROMA "B"_GIUGNO 2020
GLI ARBITRI ASI TORNANO A DIRIGERE I CALCIATORI  DELLA AS ROMA

 
Riparte il campionato di Serie A ed i nostri direttori di gara, fermi a i box a causa del COVID-19, dopo aver fatto test sierologici e tamponi tornano a dirigere, in occasione di partite di allenamento, i calciatori professionisti della squadra capitolina. Prima gli accertamenti previsti dal CTS e poi in  campo a svolgere la passione che è stata costretta a fermarsi per davvero troppo tempo. Sei i direttori di gara, tra arbitri ed assistenti della nostra associazione, Sez. Lorenzo Cesari di Roma ed iscritti nell’ Albo degli operatori sportivi ASI designati per questi importanti test calcistici e più precisamente: Marco Neglia - arbitro nazionale, Massimiliano Polidori - arbitro internazionale, Walter Guarini – assistente arbitrale internazionale, Mario Giovanni Tozzi – arbitro internazionale – Gabriele Merico – assistente arbitrale regionale e Andrea Olivadoti – arbitro regionale. “Una bellissima esperienza che, personalmente, ha trasformato una stagione davvero disgraziata a causa di questo terribile virus in un anno sportivo che potrò raccontare ai miei figli”, così ha dichiarato Merico dopo la sua brillante prestazione. Ed ancora, Guarini : “ la migliore stagione di sempre, con l’ ASI che continua a farci vivere emozioni indelebili nella memoria”. Anche il presidente della sezione romana, Americo Scatena, conferma la bontà del lavoro svolto da tutti i suoi ragazzi e ragazze: “ Sono davvero felice che i miei arbitri, grazie al duro lavoro svolto dal nostro Comitato provinciale negli anni, possano vivere delle esperienze cosi gradevoli e professionali.

Anche se la maggior parte delle loro attività sono legate al mondo dello sport di base, dare l’ opportunità a qualcuno di togliersi delle soddisfazioni sportive importanti e che ricorderanno nel tempo mi rende gioioso. Inoltre, mi riempie d’orgoglio il fatto che una società professionistica si avvalga degli arbitri del nostro Ente da ormai sei stagioni sportive; questo mi rende consapevole del buon lavoro svolto dai nostri designatori, a partire dall’indimenticato Lorenzo Cesari, poi Claudio Signoretti e Pozzi, per passare a Dario Porretta, a Corrado Lupo fino ad arrivare all’attuale designatore Francesco Florio, già O.T. in  altre stagioni passate”.
 
 
Gli associati della ARBITRI SPORT ITALIANI, hanno già programmato il consueto Raduno pre-campionato per la s.s. 2020/2021 nei giorni 18,19 e 20 settembre p.v. presso la bella cittadina marchigiana di San Benedetto del Tronto, nella Riviera delle Palme. La vice presidente Giada Fedeli insieme alla segretaria e tesoriere Raffaela Finardi stanno, infatti, dirigendo la commissione nominata “ad hoc” per questo importante e decennale evento formativo.
FESTA DI FINE STAGIONE 18/07/2020
V.le del Brennero, 18 - 00013 Fonte Nuova
Arbitri Sport Italiani "Lorenzo Cesari"
Torna ai contenuti